SEZIONI NOTIZIE

Primavera: le dichiarazioni di Zauri e Grieco

di Luca Nigro
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Di seguito, le parole di mister Luciano Zauri e del centrocampista Giorgio Grieco dopo la sconfitta in casa dell’Atalanta per 4-1.

Zauri: "Purtroppo – o per fortuna – gli episodi condizionano le partite: oggi, in questo caso, non siamo stati bravi, perché i rigori vanno calciati e segnati, e se non lo fai non può essere colpa del palo. Dispiace, comunque sia i ragazzi ce l’hanno messa tutta, giocando una buonissima partita: poi, chiaro, il terzo gol ha chiuso i giochi, anche perché l’Atalanta è molto forte, ma oggi era una buona occasione per portare a casa almeno un pareggio.
Secondo me, sulla falsa riga delle altre due partite, abbiamo proposto gioco in alcune situazioni: questi ragazzi possono giocare sia con questo modulo, che nell’altro, dato che hanno qualità innate, per cui – sebbene non sia Serie A o B – la Primavera 1 ti permette di cambiare il sistema di gioco in base ai giocatori. Il campionato è in fase di chiusura, dobbiamo fare più punti possibili e non possiamo scegliere con chi farli: ogni match è uguale, ce li siamo sempre giocati con tutti, come oggi, quindi dipenderà soprattutto da noi".

Grieco: "Nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza bene, mentre nel secondo tempo abbiamo iniziato a soffrire un po’ di più. Il rigore è stato un episodio che ci ha svoltato in negativo la partita, ma li sbaglia solo chi li tira, quindi non possiamo dire nulla a Farinelli.
Ora ci sono tre partite, in casa, nel giro di una settimana: dobbiamo recuperare bene, soprattutto mentalmente, anche perché con la Lazio è uno scontro diretto. Per quanto riguarda me, all’inizio della stagione non giocavo spesso perché – dopo due anni – mi sono trasferito a titolo definitivo: ero in ritardo fisicamente, e anche un po’ mentalmente, mentre dopo la sosta per il covid ho iniziato a giocare praticamente tutte le partite. Mi trovo bene qui, così come con Farinelli e Roma a centrocampo".

Altre notizie
Martedì 22 giugno 2021
14:43 Calciomercato Sabatini: "Arnautovic ipotesi suggestiva. Il Bologna non venderà" 12:10 Calciomercato Il Bologna vicino a Sidney van Hooijdonk: superata la concorrenza dell'Udinese 12:07 News Hickey: "So che il Celtic mi vuole ma sono concentrato sul Bologna" 11:40 Settore giovanile Primavera: domani l’andata del playout contro la Lazio
Lunedì 21 giugno 2021
11:25 Calciomercato L'Atalanta pronta a chiudere con il Bologna per Tomiyasu 11:23 Settore giovanile Il weekend del Settore Giovanile
Domenica 20 giugno 2021
18:21 Settore giovanile L’Under 17 si qualifica per la semifinale Scudetto di categoria 12:26 Calciomercato Mihajlovic vuole Kolarov: il serbo può arrivare a Bologna a parametro zero 11:17 Calciomercato Per la difesa si segue Theate. Se parte Tomiyasu piace Zappa
Sabato 19 giugno 2021
15:43 News Bigon: “Ipotesi rinnovo prestito alla Reggina per Okwonkwo e Kingsley”
Venerdì 18 giugno 2021
12:51 News Sabato 24 luglio amichevole a Pinzolo col Feralpi Salò 12:45 Calciomercato Situazione difesa: insieme a Lyanco può arrivare anche Benatia 10:41 Settore giovanile Weekend decisivo per Under 17 e Under 14
Giovedì 17 giugno 2021
18:46 Calciomercato Il Torino vuole Orsolini: proposto al Bologna un maxi scambio 17:30 Settore giovanile Primavera: fissate le date del playout con la Lazio 16:46 Video Primavera, #BFCRoma 2-4: gol e highlights 11:54 Calciomercato Il Bologna riscatta Soumaoro dal Lille. In bilico il bulgaro Antov 11:44 News Venerdì 30 luglio amichevole con il Borussia Dortmund in Austria
Mercoledì 16 giugno 2021
20:34 Calciomercato Se parte Skorupski può essere Sirigu il possibile sostituto 20:28 Calciomercato La Juventus pensa a Skorupski per il ruolo di vice Szczesny