SEZIONI NOTIZIE

A Riccardo Orsolini il premio Manlio Scopigno

di Luca Nigro
Vedi letture
Foto

Questo pomeriggio ad Amatrice (RI) Riccardo Orsolini ha ricevuto il prestigioso premio intitolato a Manlio Scopigno, ex allenatore rossoblù degli anni Sessanta, come miglior “promessa mantenuta” della passata stagione. Della giuria della Scopigno Cup, che assegna il riconoscimento, fanno parte prestigiose firme del giornalismo sportivo nazionale.

Altre notizie
Sabato 06 giugno 2020
09:04 News Serie A, Bologna: trovato l'undici titolare anti-Juve 08:31 News Bologna, per l'attacco sarà una poltrona per tre 07:59 News Bologna, Marronaro: "Palacio un professionista. Europa? Ecco come la penso" 00:01 Video Gavillucci a gamba tesa sull’Aia: anacronistica e senza trasparenza
Venerdì 05 giugno 2020
18:23 News Partitella di allenamento a Casteldebole: il report 11:36 News Bologna, Majowiecki espone il suo progetto: "Il Dall'Ara sarà smontabile" 11:26 News Bologna, Montebugnoli: "Possibile la presenza dei tifosi al Dall'Ara" 10:39 News Restyling Dall'Ara, Fenucci: "Sarà un'opera moderna e innovativa" 10:18 News Bologna-Palcio: mille giorni di te e di me 09:59 News Bologna, Forchielli: "Con lo stadio nuovo Saputo punta in alto"
Giovedì 04 giugno 2020
16:47 Social rossoblù La grande giocata di Riccardo Orsolini in allenamento 14:35 News Accordo tra Bologna Stadio e Fincantieri Infrastructure per la progettazione e la realizzazione del nuovo Dall’Ara 13:24 News Bologna, le due squadre di Mihajlovic: i rossi e i blu 11:57 News Ripresa degli allenamenti: tutti i rossoblù in gruppo 11:29 Social rossoblù Gli auguri del Bologna a Federico Santander 11:05 News Bologna, la maledizione dell'olandese Denswil 10:25 News Locatelli e quel gol a Buffon: "Un gol mozzafiato. Bologna? Con Saputo direi che... " 09:42 Calciomercato Palacio, rinnovo col Bologna a un passo: l'argentino vicino alla firma
Mercoledì 03 giugno 2020
12:55 News Bologna, accordo sugli stipendi a un passo: i giocatori rinunciano ad una mensilità 09:18 News Soriano: "Siamo pronti per l'Europa. Mihajlovic? Lui è il nostro condottiero"